128_Festival 2013@SFFC

Tutti gli eventi all’Elba per vacanze indimenticabili

Un estate di eventi all’Isola d’Elba: dalla Magnalonga alla festa dell’Uva

Se mare, bellezze artistiche e paesaggistiche dell’Isola d’Elba non vi avessero ancora convinto, gli eventi all’Elba finiranno per farvi decidere a scegliere l’isola come meta delle prossime vacanze.

Presidio slow-food con 5 ristoranti locali, Elba ha a cuore il proprio patrimonio culinario come lo stoccafisso alla riese, il gurguglione, la sburrita di baccalà, la schiaccia briaca, o il caponcello al finocchio selvatico, componenti fondamentali dei maggiori eventi dell’Isola d’Elba.

In Primavera il percorso in bici o a piedi della Magnalonga, dal centro di Capoliveri attraverso il promontorio del Calamita, fino alle antiche miniere di ferro, consiste in 6 km di stand enogastronomici con prodotti tipici locali vista mare.

Ad Ottobre non potete perdervi la tradizionale Festa dell’Uva, tre giorni di giochi e competizioni tra i quattro rioni di Capoliveri (Fosso, Fortezza, Baluardo e Torre) per celebrare la vendemmia: tanta musica, divertimento ed ovviamente vino. Anche qui si mangiano i piatti tipici dell’Arcipelago preparati dai paesani stessi.

A Giugno l’isola si trasforma in un paradiso per i più piccoli con il Festival dei bambini, tre giorni di animazione, laboratori, magia, escursioni, musica e filastrocche nell’atmosfera da fiaba del piccolo borgo di Sant’Ilario, che culmina con la fantasmagorica caccia al tesoro finale.

Aprile e Settembre all’insegna del trekking, con le escursioni organizzate dal Walking Festival del Parco Nazionale; ogni giorno passeggiate gratuite nella natura su sentieri e mulattiere, con la possibilità di ristorarsi negli hotel e nelle trattorie a prezzi scontati.

A metà Luglio, la rievocazione storica della Festa dell’Innamorata, corteo in costume lungo le vie di Capoliveri. Manifestazione di antichissima origine, celebra la storia d’amore di due giovani, sfociata in tragedia sull’omonima Spiaggia dell’Innamorata. Mille fiaccole accese lungo il cammino portano fino allo scoglio da cui si getta una fanciulla, le imbarcazioni dei quattro rioni gareggeranno poi alla ricerca del suo scialle perduto. Musica e fuochi d’artificio celebrano la vittoria fino all’alba.

Vedi tutti gli eventi

Share this post

Federica Mazzei

Elbana di nascita, giramondo per natura. Nata nel 1984 consegue nel 2007 una laurea triennale in Comunicazione sociale e nel 2009 una laurea magistrale con lode in Sistemi e progetti di comunicazione, prosegue il percorso formativo con una borsa di studio di due anni presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa (attività di supporto e potenziamento Ufficio Relazioni con il Pubblico, progettazione Piani integrati a livello di Zona distretto). Esperienze lavorative nel settore delle relazioni al pubblico, negli enti del terzo settore e nella comunicazione digitale.

Nessun commento

Aggiungi commento