Image

Trova al Dunapark all’Elba il divertimento che cercavi!

Vi presentiamo il Dunapark dell’Isola d’Elba!

In estate andare in vacanza con i bambini non è semplice, perché hanno bisogno di continui stimoli e divertimento oltre alla salutare aria di mare e spesso giocare sulla spiaggia non è sufficiente per dare loro il giusto sfogo di cui hanno bisogno. L’Isola d’Elba è il luogo perfetto per i più piccoli perché offre tantissime alternative: dagli sport come la mountain bike del Capoliveri Bike alle gite in kayak, le scuole di vela e di surf, lo snorkeling ed il diving, le escursioni didattiche in barca alla scoperta della biologia marina e dei relitti, l’Acquario, la vocazione di questa isola sembra proprio essere quella di essere perfetta per i bambini e l’isola che non c’è forse è proprio l’Elba. Iniziative come “Elba isola dei Bambini” che oppure il “Festival dei Bambini”, che si svolgono a Giugno, sono solo alcune delle manifestazioni dedicate ai più piccoli con giochi, laboratori, musica, spettacoli e sport ed in qualunque località dell’isola vi troviate, non sarà difficile trovare un parco giochi nelle immediate vicinanze.

Tra questi, il Duna Park di Lacona è senz’altro uno dei più amati dai giovani vacanzieri. Attrezzato con gonfiabili, minigolf, sala giochi, trenino e vasca per gommoni, è adatto sia ai grandi che ai piccini. Vicino ad una delle spiagge più belle dell’isola, scegliere il Dunapark all’Elba vi permetterà di alternare momenti di relax – per voi – ad intere ore di svago – per loro.

Da segnalare le altre strutture per bambini presenti sull’isola: vicino la pineta di Marina di Campo, l’Isola dei Pirati con piste go kart e quad ed il Parco giochi Arcobaleno con gonfiabili e minicar elettriche; il Parco giochi Amadeus vicino a Porto Azzurro, con minigolf e go kart aperto però soltanto la sera; ed infine il parco giochi indoor Cippolandia a Portoferraio.

Share this post

Federica Mazzei

Elbana di nascita, giramondo per natura. Nata nel 1984 consegue nel 2007 una laurea triennale in Comunicazione sociale e nel 2009 una laurea magistrale con lode in Sistemi e progetti di comunicazione, prosegue il percorso formativo con una borsa di studio di due anni presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa (attività di supporto e potenziamento Ufficio Relazioni con il Pubblico, progettazione Piani integrati a livello di Zona distretto). Esperienze lavorative nel settore delle relazioni al pubblico, negli enti del terzo settore e nella comunicazione digitale.

Nessun commento

Aggiungi commento