©R.Ridi8618

Se ami il mare devi provare il kayak all’Isola d’Elba

Una vacanza all’Isola d’Elba non può prescindere da un giro in kayak: ecco perché

Volete fare una vacanza diversa dal solito? Volete vedere le spiagge da un’altra prospettiva? Andare in kayak all’Isola d’Elba è la risposta. Approcciarvi all’isola dal mare vi darà la possibilità di goderne tutto il suo fascino ed in più poter unire il relax della vostra vacanza marittima con una sana e divertente pratica sportiva.

Pescare alla traina, mangiare davanti ad un bivacco notturno, sono valori aggiunti che solo un’esperienza di kayak all’Elba può darvi; 147 km di costa ricca di grotte e calette indimenticabili, dove poter vedere da vicino gabbiani, marangoni, cormorani, tonni e, per chi è più fortunato, addirittura le balene, sono un motivo più che valido per convincere anche i più titubanti.

Non serve essere degli atleti, ma è sufficiente avere spirito di gruppo e capacità di adattamento, amore per la natura ed ovviamente passione per il mare. Affidatevi fiduciosamente ad uno dei centri di noleggio di kayak all’Elba per farvi guidare nei luoghi più belli di quest’isola, voi dovrete solo occuparvi di portare una crema protettiva per il sole, un cappello, un sacco a pelo, maschera, pinne, torcia ed effetti personali. Cercate il prossimo tour sea kayak all’Elba e prenotate la vostra vacanza-sport per fare il giro completo di tutta l’isola.

Punta Bardella, la Grotta del Bue Marino, la Grotta del Vescovo, il golfo di Cavoli, la spiaggia di Seccheto, Fetovaia, lo scoglio dell’Ogliera, le scogliere di Chiessi, Punta Polveraia, Capraia Rota, il golfo di Fonza, punta del Priolo, cala del Fico, la secca delle Coralline, la spiaggetta del Paradiso, le baie di Nisporto e Nisportino, le rocce rosse sotto Monte Grosso, Punta delle Paffe, la spiaggia di Barbarossa, le scogliere di Ripalti, la Buca dell’Acqua, sono solo alcuni dei luoghi più suggestivi a volte inaccessibili a barche e gommoni, dove invece voi potrete approdare per fare un bagno o una sosta rilassante.

Share this post

Federica Mazzei

Elbana di nascita, giramondo per natura. Nata nel 1984 consegue nel 2007 una laurea triennale in Comunicazione sociale e nel 2009 una laurea magistrale con lode in Sistemi e progetti di comunicazione, prosegue il percorso formativo con una borsa di studio di due anni presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa (attività di supporto e potenziamento Ufficio Relazioni con il Pubblico, progettazione Piani integrati a livello di Zona distretto). Esperienze lavorative nel settore delle relazioni al pubblico, negli enti del terzo settore e nella comunicazione digitale.

Nessun commento

Aggiungi commento