Image

Passione #elbabike? Capoliveri e il Bike Park

Passione #elbabike? Capoliveri ti offre un vero e prorpio Bike Park, che puoi sfruttare per visitare le vecchie miniere del Calamita.

La partenza è da Piazza del Cavatore.

Si segue la vecchia strada delle miniere fino al belvedere sulla curva della Cessa dell’Asta (mt. 160 slm).

Svoltando a destra s’imbocca il single-track tecnico che porta in picchiata fino a Punta Pareti, tornando su strada asfaltata fino alla spiaggia dell’Innamorata, in poco più di 1 kilometro. Si sale a sinistra sul Calone continuando su asfalto fino al sentiero del Ponte di Fero.

Qui il percorso diventa impegnativo a causa del fondo sconnesso. Ma ne vale la pena, perché dopo circa 1 kilometro si apre alla vista uno scenario unico. A picco sulla spiaggia delle Francesche si può ammirare Punta Calamita, la Miniera del Vallone con i vecchi macchinari dismessi, Montecristo e la Corsica contornate dal blu intenso del Mar Tirreno.

Proseguendo si entra nel compendio minerario e voltando a sinistra si attraversa il canyon che porta alla strada del Vallone risalendo fino al Palazzo delle Miniere, dove è possibile visitare il museo dei minerali o iniziare visite guidate alla scoperta della geologia. Il percorso prosegue a sinistra verso Capoliveri andando a raggiungere la strada forestale di Sardina che sale per 2km e 300m, fino all’Anello.

Dal piazzale di Sardina si continua a sinistra fino al Cancello (mt. 367 slm), chiudendo il giro svoltando a sinistra e scendendo repentinamente sulla discesa finale delle Cavallacce (Zigurt) sopra Capoliveri, tornando così al punto di partenza.

In tutto, anche se non te ne sei accorto perchè con la vista che c’è è come pedalare in un sogno, il percorso è lungo circa 17 kilometri.

Un bell’aperitivo in uno dei tanti localini nella piazza di Capoliveri ci sta tutto!

Share this post

Silvia Bracci

Grafica Pubblicitaria fiorentina di nascita, Guida Ambientale Escursionistica elbana d'adozione, mi occupo di tutto ciò che è Green e Natura, raccontando le meraviglie della montagna in mezzo al mare.

Nessun commento

Aggiungi commento