notte 10

Notte Blu di Capoliveri: un vero successo

Una notte che conferma il suo enorme successo quello della Notte Blu di Capoliveri.

A testimoniarlo le migliaia di “visitatori della notte” che hanno scelto Capoliveri e la sua magica notte colorata e sempre ricca di sorprese per trascorrere una serata all’insegna del divertimento e della magica atmosfera “by night” che non ha deluso le aspettative.

Lo confermano anche i numeri della Notte Blu registrati il 1 agosto dai locali aperti fino all’alba – anche fino alle 6,00 del mattino – e dalle boutiques e ristoranti che “tinti di blu” sono stati al pezzo fino a tarda notte per celebrare la notte più cool dell’estate.

“La gente ha preso “sul serio” la Notte blu” ci racconta un commerciante di Capoliveri …. “Scelgono il total look in blue, si fanno dipingere il volto, le mani, le braccia, acquistano gadjets in blu per essere in tono con la festa, vogliono gustare pietanze colorate, bere il “blue drink” nei nostri locali. Sono soprattutto giovani e giovanissimi, ma non solo, e vogliono divertirsi. Così la notte si accende…”

Soddisfazione anche per gli operatori del Museo del Mare che, con archeologo al seguito, hanno accompagnato grandi e piccini alla scoperta del Tesoro del Polluce con una esilarante “Battaglia navale” presa letteralmente d’assalto dai più piccoli. E centinaia sono stati anche i visitatori per il Cinema Teatro Flamingo che ha raccontato il “Blu profondo dell’eterna Notte dei Minatori”, fra immagini d’epoca e storia recente.

Una serata all’insegna di colore, emozioni, giochi, intrattenimento, musica in ogni strada e vicolo, ma fatta anche storia e cultura, dunque, senza dimenticare il momento più magico della serata, quello della mezzanotte.

Atteso fra  lanterne fluttuanti e palloncini luminosi “dei desideri”, ha preso il via alle 24,30 in punto il laser show: uno spettacolo unico fatto di luci laser e musica incalzante che ha regalato scenografie surreali e incredibili alla folla impazzita ed emozionata di piazza Matteotti.

Uno spettacolo che si è protratto per oltre mezz’ora lasciando con il fiato sospeso migliaia di persone che hanno filmato, fotografato e postato ogni attimo per immortalare i momenti più suggestivi della Notte Blu 2016. Poi musica fino alle prime luci dell’alba.

Un notte che non ha deluso le aspettative in questa estate capoliverese sempre ricca di sorprese e grandi novità, una notte fatta di momenti indimenticabili che confermano il suo sempre incredibile successo.

Share this post

Federica Mazzei

Elbana di nascita, giramondo per natura. Nata nel 1984 consegue nel 2007 una laurea triennale in Comunicazione sociale e nel 2009 una laurea magistrale con lode in Sistemi e progetti di comunicazione, prosegue il percorso formativo con una borsa di studio di due anni presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa (attività di supporto e potenziamento Ufficio Relazioni con il Pubblico, progettazione Piani integrati a livello di Zona distretto). Esperienze lavorative nel settore delle relazioni al pubblico, negli enti del terzo settore e nella comunicazione digitale.

Nessun commento

Aggiungi commento