20140620_114517 (1)

L’Isola d’Elba: un Mare Accessibile

Vivere il Mare di un’isola meravigliosa senza ostacoli né barriere, all’Elba è possibile!
Vogliamo raccontarti una giornata con dei ragazzi semplicemente speciali che per la prima volta sono saliti su un’imbarcazione, hanno navigato e qualcuno anche guidato il gommone trasmettendo sguardi ed emozioni che difficilmente dimentichereremo.
La loro settimana sull’Isola d’Elba era ricca di attività e tra queste c’era il Mare. Hanno alloggiato nella struttura diversamente accessibile di Sassi Turchini in Località Sassi Turchini, Porto Azzurro. Struttura realizzata principalmente per accogliere associazioni e gruppi di ragazzi con disabilità fisica e psichica. Un luogo di condivisione e socializzazione. Un luogo, Sassi Turchini; che trasmette libertà di vivere e muoversi senza ostacoli. Una struttura aperta a tutti!
I nostri amici del Comune di Milano si sono svegliati quella mattina senza avere la minima idea di quale fosse il programma della loro giornata. I loro accompagnatori volevano fargli una sorpresa e sono riusciti perfettamente nell’intento.
Sono saliti sul gommone, alcuni intimoriti, altri perplessi, altri super tranquilli. E’iniziata la loro avventura in in un mare splendido. Risate, domande, silenzi. Letteralmente Rapiti dal Mare.
Ci si ferma in una caletta, ormai hanno preso confidenza e iniziano i tuffi, le nuotate. Qualcuno proprio non vuole saperne di scendere dalla barca. Vuole stare lì, cullato dalle onde, ad ascoltare e assaporare il mare.
Si riparte, si naviga ancora un po’ lungo costa. Marco, il “capo della banda” vuole guidare, lo fa ed è felice.
Si torna in spiaggia tra abbracci e la consapevolezza di aver condiviso un’esperienza meravigliosa.
Di questa giornata ricordiamo tanta allegria e il cuore in gola dalle emozioni che nuovi amici che ci hanno trasmesso la loro voglia di vivere e meravigliarsi.
Arrivederci al prossimo anno, ragazzi!

Share this post

Chiara Luciani

Biologa marina, istruttrice e guida ambientale subacquea. Comunicare e divulgare le bellezze del mondo marino sono da sempre la mia passione e il mio lavoro.

Nessun commento

Aggiungi commento