20180924_074530

Elba: varietà a 360°

Rappresentare un territorio con poche parole è molto difficile, con una sola sembrerebbe impossibile, specie un’isola così articolata. Eppure, è proprio questa complessità che identifica l’Elba: varietà è la parola chiave, quella che meglio definisce questa straordinaria isola.

Una grande varietà, a partire dalla sua geologia e mineralogia, che l’Unesco ha inserito nei siti di rilevanza mondiale e che determinano una morfologia e una biodiversità eccezionale.

Dai castagni alla gariga, passando per la macchia mediterranea e le fioriture di orchidee.

Anche le spiagge, forte attrazione turistica, ne sono influenzate.

Spiagge di sabbia quarzifera dal granito, ciottoli bianchissimi, sabbie nere di ematite, grandi spiagge di sabbia finissima.

Quello che stupisce di più è come questa ricchezza abbia stratificato, nella sua storia, ogni sorta di presenza e spesso anche le dominazioni sono state differenziate: un microcosmo diviso tra potenze.

Ovviamente, anche questo si trasforma in testimonianze storiche e quindi in offerte culturali notevolmente diversificate che si rispecchiano nella presenza di siti museali, archeologici ed architettonici, ma anche nelle offerte di eventi e manifestazioni: varietà, variety…

Vedi tutti gli eventi

Share this post

Chiara Luciani

Biologa marina, istruttrice e guida ambientale subacquea. Comunicare e divulgare le bellezze del mondo marino sono da sempre la mia passione e il mio lavoro.

Nessun commento

Aggiungi commento