In Kayak all’isola d’Elba

Arrivare silenziosamente anche nelle baie più nascoste e selvagge, godersi il mare e la sua fauna lontano da motori e rumori, con poca fatica, un minimo di acquaticità e portando con sé la voglia di scoprire l’isola d’Elba in un modo tutto particolare… come? Partecipando ad un’escursione in kayak!

Utilizzato fin da epoche antichissime dalle popolazioni dell’Artico per la caccia, entra a far parte del mondo sportivo dalla metà dell’Ottocento e come disciplina olimpica ufficialmente nel 1936.

I kayak, mono e biposto, che fendono le onde elbane sono normalmente realizzati in plastica o vetroresina, dotati spesso di gavoni stagni dove riporre vestiti, smartphone, macchine fotografiche e merenda, in modo da prolungare comodamente i tour e avere a portata di mano tutto l’occorrente per documentare la straordinaria natura e le trasparenze isolane.

All’isola d’Elba, molte sono le realtà con le quali organizzare uscite guidate: da soli o in compagnia, per un giretto di due ore o per l’intero giro isola, dormendo in bivacco ogni sera in una spiaggia diversa. In ogni caso, avrete la possibilità di fare un bagno in calette da sogno e incontrare uccelli e animali marini (delfini e tartarughe compresi), e la semplicità di manovra, la guidabilità e la stabilità permettono almeno una “prova” a grandi e piccini.

Il periodo migliore? Basta che il mare non sia troppo mosso, e come per ogni altra attività elbana, il periodo migliore è tutto l’annoOgni stagione riserva infatti attrattive diverse e le temperature generalmente miti assicurano la piena riuscita anche nel periodo invernale… basta scegliere la giornata giusta.

Non avete idea di come si tiene una pagaia in mano? Niente paura: guide espertissime sono pronte a spiegarvi tutto quanto (anche se vi assicuriamo che è più facile a farsi che a dirsi) e ad accompagnarvi lungo coste ora bianchissime ora scure, dolci insenature sabbiose e falesie a picco, porticcioli caratteristici, scogli affioranti in mezzo al mare…

Share this post

Silvia Bracci

Grafica Pubblicitaria fiorentina di nascita, Guida Ambientale Escursionistica elbana d'adozione, mi occupo di tutto ciò che è Green e Natura, raccontando le meraviglie della montagna in mezzo al mare.

Nessun commento

Aggiungi commento