Intonazione 2014

Intonazione non è un semplice Festival, è l’appuntamento fisso dell’estate elbana che riesce a conciliare figure artistiche internazionali con l’attitudine ad entrare nella storia e la spiritualità dell’Eremo di Santa Caterina.

È la sintonia perfetta tra melodia e suggestione, tra armonia e spirito dei luoghi. Quest’anno poi, in occasione del Bicentenario, è stato reso un elegante omaggio anche alla figura di Napoleone.

Intonazione sposa l’arte in tutte le sue forme. La cornice del Festival è dedicata alle arti visive, con l’esposizione delle opere di alcuni degli artisti che hanno soggiornato all’Eremo di Santa Caterina dagli anni novanta ad oggi: rappresentazioni iconografiche ritraenti Santa Caterina, sculture ed istallazioni permanenti conservate all’interno dell’Orto Botanico e nei dintorni dell’Eremo.

Altro punto forte del Festival è il Workshop, che ogni anno permette di partecipare alle lezioni con insegnanti di livello internazionale. Quest’anno Karen Asatrian ha tenuto lezioni di improvvisazione strumentale, Ulrike Engeldi formazione classica strumentale e Gunnar Eriksson di improvvisazione corale.

Gli allievi hanno mostrato i risultati delle lezioni durante il concerto finale: oltre alle improvvisazioni sul tema, quest’anno in via del tutto eccezionale si è tenuta l’esecuzione di un brano fisso: l’Inno dell’Elba “Terra Nostra” composto da Alberto Carletti di Rio Marina, che è stato presentato in un arrangiamento originale studiato dei partecipanti.

Oltre a tutte questo, per farti innamorare dell’Eremo e delle sue suggestioni, Intonazione 14 ci ha regalato lo straordinario talento di artisti di fama internazionale come la popstar norvegese Thomas Dybdahl, the Real group, il Quartetto Prometeo, la flautista Dorothee Oberlinge, il liutista Luca Pianca e il gruppo brasiliano Trio Realejo.

Emozioni pure in musica, ispirazioni indimenticabili che porteremo nel cuore sino al prossimo Festival Intonazione…

Vedi tutti gli eventi

Share this post

Federica Mazzei

Elbana di nascita, giramondo per natura. Nata nel 1984 consegue nel 2007 una laurea triennale in Comunicazione sociale e nel 2009 una laurea magistrale con lode in Sistemi e progetti di comunicazione, prosegue il percorso formativo con una borsa di studio di due anni presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa (attività di supporto e potenziamento Ufficio Relazioni con il Pubblico, progettazione Piani integrati a livello di Zona distretto). Esperienze lavorative nel settore delle relazioni al pubblico, negli enti del terzo settore e nella comunicazione digitale.

Nessun commento

Aggiungi commento