Il Calendario della Bonalaccia et Filetto

La Bonalaccia e Il Filetto (o Bonalaccia et Filetto, per i locali) sono due piccole frazioni residenziali del Comune di Campo nell’Elba, sdraiate nella Piana tra l’aeroporto de La Pila e la spiaggia della Foce, da sempre colorate dal verde di vigneti e di orti spaziosi e ben curati.

Il Circolino, alla Bonalaccia, fu inaugurato nel 1921. Superò la Grande Guerra sotto il dominio nazista e raccolse discorsi e storie della gente locale fino agli anni 70, quando, a mano a mano che l’agricoltura e l’allevamento lasciavano il posto alle frenetiche attività turistiche, le campagne furono abbandonate con tutte le loro semplici, ma sane abitudini. Chiuso e inutilizzato, il Circolino stava letteralmente cadendo a pezzi.

Fortunatamente, non molto tempo fa, un manipolo di residenti volenterosi ha deciso di riportare agli antichi fasti l’edificio, ripristinandone anche la principale funzione: lo stare insieme. Per raccogliere i fondi necessari, i soci organizzano diverse attività gastronomiche, feste tradizionali, gare sportive e, dal 2011, coinvolgendo fotografi e attori locali pubblicano quello che è diventato ormai un cult: il Calendario della Bonalaccia et Filetto.

Ogni anno, cambiano il tema e le location, ma il leitmotiv è sempre quello: come eravamo (o com’eremo, per dirla all’elbana). Per il 2016 è stato scelto il cibo (nel video, il Dietro le Quinte) e nel manualetto in carta paglia di ricette tipiche, venduto insieme al Calendario, in seconda di copertina si legge:

Il cibo a saperlo leggere è un libro di memorie e, se ci viene dalla terra in cui siamo nati, è anche un pezzo importante della nostra storia… 

A ribadire questo concetto genuino, mese dopo mese sono raccolte poesie, proverbi, curiosità e parole perse, che fanno di quest’almanacco nato per scherzo una vero e proprio tesoro culturale.

Inoltre, dato l’intento e il costo contenuto, è un’ottima idea regalo: utile, bello da vedere, interessante da leggere. Tutte le info sulla pagina Facebook del Circolo.

Share this post

Silvia Bracci

Grafica Pubblicitaria fiorentina di nascita, Guida Ambientale Escursionistica elbana d'adozione, mi occupo di tutto ciò che è Green e Natura, raccontando le meraviglie della montagna in mezzo al mare.

Nessun commento

Aggiungi commento